Depressione

Depressione

Tutti provano durante l’arco della vita dei momenti di scoraggiamento, una delle emozioni fondamentali provata fin dall’infanzia alla vecchiaia è infatti la Tristezza, un sentimento che si presenta in momenti di delusione, perdita e insoddisfazione.

Le Depressione è qualcosa che va oltre la possibilità di sperimentare momenti di tristezza.

La Depressione riguarda una tristezza molto intensa e impotenza che dura per più giorni e che interferisce negativamente con il funzionamento mentale nel lavoro, nelle relazioni familiari e sociali e, spesso, causa anche dolori fisici situati in varie zone del corpo.

Esistono diverse tecniche psicologiche che possono aiutare le persone con Depressione a stare meglio.

Una delle forme più diffuse è il Disturbo Depressivo Maggiore che colpisce una persona su 6 nell’arco della vita e secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità sarà la seconda causa di invalidità dopo le malattie cardiovascolari entro il 2020.

Un’altra forma di Depressione molto diffusa è la distimia o Disturbo Depressivo Persistente che si riferisce alla presenza dei sintomi depressivi per un periodo molto lungo e non a un momento di crisi che differisce sensibilmente dal normale modo di essere della persona. I sintomi, in questo caso, sono più lievi rispetto al Disturbo Depressivo Maggiore ma sono presenti per un periodo di tempo molto più lungo e rendono allo stesso modo difficile raggiungere un livello di Benessere globale soddisfacente per la persona che ne soffre.

La Depressione può manifestarsi in modi molto diversi e in persone differenti, ma coloro che ne soffrono sperimenteranno una combinazione di due o più questi sintomi:

  • Sentimenti di tristezza per un tempo prolungato o sensazioni di vuoto interiore;

  • Pensieri negativi riguardanti l’impossibilità di essere aiutati o sfiducia eccessiva;

  • Senso di colpa;

  • Rabbia e irritabilità;

  • Difficoltà a riposare e dormire normalmente;

  • Difficoltà a concentrarsi

  • Cambiamenti significativi nell’appetito;

  • Dolore cronico, mal di stomaco, mal di testa, ecc.

  • Perdita di interesse in attività che precedentemente erano di gradimento;

  • Isolamento in famiglia e dagli amici;

  • Pensieri di morte

La Depressione ha cause multifattoriali, fattori psicologici, biologici, genetici, sociali e ambientali possono favorire l’insorgere di questa sindrome. Nei casi in cui i sintomi su elencati siano presenti è necessario contattare uno specialista.

Diverse ricerche si area medica e psicologica hanno confermato come sia possibile superare i sintomi della depressione se curata adeguatamente.

Un percorso di psicoterapia può aiutare i pazienti a raggiungere alcuni obiettivi per il loro Benessere:

  • Evidenziare quali eventi e/o situazioni hanno favorito la crisi depressiva, aiutandoli a cambiarli, accettarli o adattarvisi;

  • Co-costruire una serie di obiettivi realistici riguardanti il futuro;

  • Identificare i processi di pensiero irrazionali o comportamenti disfunzionali che contribuiscono alla percezione di sentimenti di tristezza e disperazione;

  • Sviluppare la capacità di affrontare i sintomi depressivi e divenire competenti nella prevenzione di future ricadute;

Credit to: American Psychological Association